maggio 2, 2017

Lavorare in un ambiente confortevole influisce in maniera significativa sul rendimento delle proprie attività, ma soprattutto sull’umore con cui ci rapportiamo al lavoro ogni giorno.
Questo aspetto sta assumendo importanza sia se pensiamo a un contesto internazionale,  sia ai grandi gruppi italiani.
Negli ultimi anni la realizzazione di nuovi palazzi o quartieri direzionali è significativa da questo punto di vista. Sono esempi di questo tipo, i grattacieli di CityLife, la nuova sede della Microsoft e in particolar modo in Italia, la diffusione di nuovi modi di approcciare al mondo del lavoro come il coworking o e l’affitto di un ufficio temporaneo a Milano. È proprio in questi contesti che la location sta assumendo un ruolo di rilievo, nell’organizzazione degli spazi di lavoro.

Perché lavorare in un ambiente di lavoro confortevole

Trascorriamo un terzo delle nostre giornate nel luogo in cui lavoriamo, dunque diventa fondamentale che l’ambiente in cui esercitiamo il nostro mestiere sia il più possibile confortevole.
Un ufficio confortevole nelle relazioni che si vanno a creare, ma anche nei suoi ambienti, porta i suoi dipendenti a vivere bene la giornata lavorativa e a produrre di più. Questo produce dei benefici non solo direttamente al lavoratore, ma soprattutto all’azienda.
In questo contesto si inserisce l’ambiente lavorativo del coworking: location ideale per lavorare in spensieratezza in un ambiente di lavoro piacevole, in cui il confronto tra professionalità differenti è uno dei suoi aspetti distintivi.

Donatello Coworking: come lavorare da casa!

Far parte del Donatello Coworking è come lavorare da casa: perché? Vengono messi a disposizione dei coworkers degli spazi dotati di tutto il comfort necessario per sentirsi a casa.
Come ad esempio la cucina del coworking, a disposizione di tutti i membri ed attrezzata con frigorifero, forno a microonde, bollitore elettrico e macchina per il caffè americano. O come ad esempio la stanza Phone Booth, per tutte le telefonate di lavoro e private, come se vi steste allontanando in un’altra stanza di casa per fare una telefonata. Ciò che vi farà sentire ancora di più a casa vostra, è l’accesso h 24 e 7 giorni su 7, proprio come se aveste le chiavi di casa, ma con una sicurezza maggiore: un ambiente videosorvegliato h 24.
Se ciò che vi preoccupa sono i costi, potete stare tranquilli perché quello di via donatello si pone come un coworking a Milano con prezzi competitivi. Le utenze, la connessione internet e la linea telefonica sono gratuite! Per scoprire molto di più vi consigliamo di consultare il nostro listino prezzi.

Tags: , , ,

Categorizzato in: Articoli